Homepage

News News

Tassa automobilistica, al via il pagamento cumulativo per gli autotrasportatori

18 Gennaio 2017 | di La Redazione

Legge di Bilancio 2017

La nuova Legge di Bilancio prevede la facoltà di pagamento cumulativo della tassa automobilistica di proprietà per le aziende con flotte e camion.

Leggi dopo
News News

ASD, spunti e analisi sulle operazioni di trasformazione

18 Gennaio 2017 | di La Redazione

FNC, Documento 15 gennaio 2017.pdf

Associazioni e società sportive dilettantistiche

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha recentemente pubblicato il Documento “La trasformazione delle Associazioni Sportive Dilettantistiche in Società di Capitali tra normativa previgente e nuova disciplina”.

Leggi dopo
News News

Perdite fiscali di Start Up partecipate da società quotate, ecco cosa cambia

18 Gennaio 2017 | di La Redazione

Legge di Bilancio 2017

La nuova manovra finanziaria 2017 consente la cessione delle perdite prodotte nei primi tre esercizi di attività di nuove aziende a favore delle società quotate partecipanti.

Leggi dopo
Guide agli adempimenti Guide agli adempimenti

Obbligo di redazione del prospetto di attività e passività fuori dal regime di cassa

18 Gennaio 2017 | di Francesco Barone

Contabilità semplificata

La Manovra 2017 ha introdotto un nuovo regime di cassa per i soggetti che nel 2016 applicavano la contabilità semplificata. Lo stravolgimento contabile, passando da un regime di competenza a quello di cassa, comporta un’attenta valutazione di alcuni aspetti da parte degli operatori, come, per esempio, quello di determinare il reddito in base ai ricavi percepiti ed alla spese sostenute. Coloro che non vogliono applicare queste nuove regole, possono transitare in contabilità ordinaria, ma hanno l’obbligo di redigere il prospetto delle attività e passività, dove indicare le voci contabili necessarie per stabilire la situazione patrimoniale di partenza. Sono considerate imprese minori e, quindi, in regime di contabilità semplificata, i soggetti che hanno percepito in un anno intero ovvero hanno conseguito nell’ultimo anno di applicazione del criterio di competenza ricavi non superiori a 400.000€ per le imprese aventi per oggetto prestazioni di servizi, ovvero di 700.000€ per le imprese aventi per oggetto altre attività. Questi soggetti, se non optano per la tenuta della contabilità secondo il regime ordinario, a partire dal 1° gennaio 2017 rientrano nel nuovo regime di cassa.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Rateazione e rottamazione per avvisi delle Entrate

18 Gennaio 2017

Cartelle esattoriali

Un contribuente che aveva in corso una dilazione di pagamento in 20 rate trimestrali concessa dall'Agenzia Entrate nel maggio 2013 (a seguito controllo del proprio Modello Unico 2009 - anno 2008), ha interrotto il pagamento delle rate successive alla n. 10 (scaduta il 31/08/2015). Si chiede se, ad oggi, tale contribuente (presentando apposita richiesta) possa rientrare nell'ambito di applicazione dell'art. 13-bis, 2 comma, L. n. 160/2016 e, quindi, poter ripristinare validità alla dilazione di cui sopra, previo pagamento (contestuale alla richiesta) di tutte le rate già scadute.

Leggi dopo
News News

Da Equitalia il modulo DA2 per la definizione agevolata dei ruoli

18 Gennaio 2017 | di La Redazione

Equitalia, Modulo DA2 - Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata.pdf

Equitalia

Pubblicato nella giornata di ieri sul sito di Equitalia il modello DA2 per la “Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata per i carichi che rientrano nelle proposte di accordo o di piano del consumatore”.

Leggi dopo

Pagine