Circolari per i clienti

Circolare per i clienti 15 agosto 2019

Sommario

Anteprima | Adempimenti | |

Anteprima

Asse ereditario senza aziende commerciali o agricole, deroga agli obblighi contabili

Piano di welfare per dipendenti a maggior rischio di non impiegabilità e di fragilità sociale: regime fiscale

Nuova Sabatini: le novità riepilogate dal MISE

Profili abusivi dell'operazione di merger leveraged cash out

TARI: criteri di determinazione della superficie catastale di un immobile

Compensazione crediti per gratuito patrocinio: compilazione della CU

Rimborsi forfettari per attività di formazione, sconta l’IRPEF la parte eccedente 46,48 euro

Forfettari, detrazione al 100% per il coniuge con il reddito più elevato

Conferimento di partecipazioni, requisiti soggettivi e oggettivi

Impatriati: continuità dell’attività lavorativa all’estero

Adempimenti

Dal 1° agosto al 4 settembre la sospensione dei termini feriali

È  arrivato per i professionisti il periodo della cd. “pausa estiva”. In particolare: dal 1° agosto al 4 settembre 2019 inizia il termine di sospensione feriale dell’attività del Fisco; dal 1° agosto al 2 settembre sono sospesi i termini sia in merito ai processi tributari che amministrativi e civili.

Interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica: il trasferimento della detrazione

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta Interpello 24 luglio 2019, n. 313 ha fornito chiarimenti in merito al trasferimento della detrazione degli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica. Se la società venditrice dell’immobile che ha eseguito i lavori di recupero del patrimonio edilizio sulle parti comuni del complesso immobiliare è effettivamente una SGR costituita sotto forma di S.p.A. assoggettata all’IRES e non all’IRPEF, non rientra tra i soggetti ammessi a fruire della detrazione di cui all’art. 16-bis del TUIR e pertanto non può trasferire un diritto che non possiede. L’agenzia delle Entrate ritiene dunque che non spettando alla società cedente il diritto alla detrazione, lo stesso non può essere trasferito all’istante.

Leggi dopo