Circolari per i clienti

Circolare per i clienti 15 gennaio 2017

Sommario

Anteprima | Adempimenti | Guide operative |

Anteprima

Modello 730/2017, sul sito delle Entrate disponibile la bozza

CNDCEC: pubblicato il vademecum sull’utilizzo della PEC                                      

Modello Redditi SP 2017: la bozza sul sito dell’Agenzia                                            

Al via la nuova procedura per il credito d'imposta relativo alle

ristrutturazione alberghiere                                                                                         

Financial Transaction Tax, pronto il modello di dichiarazione                                  

Vendite giudiziarie, l’agevolazione continua fino al luglio 2017                                 

SIOPE: pubblicata la circolare su adeguamento del sistema e

prospettive evolutive                                                                                                   

ANC: commercialisti ingiustamente esclusi dalle dimissioni on-line                          

Voluntary bis, è pronta la nuova istanza ma l’invio non è ancora possibile

Nuova Sabatini, riaperto lo sportello

Adempimenti

Comunicazione spese sanitarie al sistema TS                                                                

Il Sistema Tessera Sanitaria, deve mettere a disposizione dell’Agenzia delle entrate le informazioni concernenti le spese sanitarie sostenute dai cittadini, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata. A monte di tale trasmissione è previsto l’obbligo a carico di alcuni soggetti, di trasmettere, a loro volta, i dati necessari entro il 31 gennaio 2017.

Guide operative

Bonus ristrutturazioni e risparmio energetico: proroga con qualche novità

La Legge di Bilancio 2017 (Legge n. 232/2016) ha previsto la proroga di un anno, fino al 31 dicembre 2017, sia della detrazione del 50% sulle spese per gli interventi di ristrutturazione edilizia che di quella del 65% per le spese relative ad interventi di riqualificazione energetica degli edifici (c.d. ecobonus). Inoltre, ci sono importanti novità per le spese di riqualificazione energetica relativi a parti comuni di edifici condominiali, nonché per quelle relative all’attuazione di misure antisismiche, oltre alla proroga del c.d. “bonus mobili”.

Leggi dopo