Circolari per i clienti

Circolare per i clienti 15 gennaio 2018

Sommario

Anteprima | Adempimenti | Guide operative |

Anteprima

Manovra, debutta il nuovo bonus per i librai

PMI e Start Up, i modelli ornamentali non soddisfano i requisiti

Voucher digitalizzazione, istanze a partire da fine mese                                          

Resto al Sud, domande dal 15 gennaio

CNDCEC, pubblicato il Regolamento per la formazione professionale                     

Unioncamere: ampliato il servizio gratuito di fatturazione elettronica

Dall’OIC arrivano i correttivi ai principi contabili

Imprese energivore, firmato il Decreto con le nuove agevolazioni                           

Bonus investimenti nel Mezzogiorno, arriva il nuovo modello                                  

Fusioni transfrontaliere, ok all’utilizzo delle perdite                                                   

Adempimenti

Sistema TS: al 31 gennaio la comunicazione delle spese sanitarie                                   

Entro il 31 gennaio 2018 bisogna inviare al Sistema Tessera Sanitaria le informazioni concernenti le spese sanitarie sostenute dai cittadini relative all’anno 2017 affinché lo stesso sistema possa, ai sensi dell’art. 3, comma 3 del D.Lgs. n. 175/2014, metterli a disposizione dell’Agenzia delle entrate ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Guide operative

Mediazione tributaria: aumenti della soglia e chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate   

Con il D.L. n. 50/2017 pubblicato in G.U. del 24 aprile 2017, il reclamo mediazione nell’ambito del processo tributario è stato reso obbligatorio quando il valore della lite è fino a 50.000 euro (precedentemente il limite era fissato a 20.000 euro). Con Circolare n. 30/E del 22 dicembre 2017, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta per fornire chiarimenti sull'entrata in vigore della nuova disciplina, quindi sulle modifiche apportate all’istituto della mediazione dal D.L. n. 50/2017, che si applicano agli atti impugnabili notificati a decorrere dal 1° gennaio 2018.

Leggi dopo