Circolari per i clienti

Circolare per i clienti 15 giugno 2019

Sommario

Anteprima | Adempimenti | Guide operative |

Anteprima

Salvi i forfettari che rimuovono la causa ostativa entro fine anno

Imposta di registro, riqualificazione degli atti ed interpretazione autentica

Unioni more uxorio e gestione separata INPS, l’analisi della FNC

Possibile detrarre l’imposta se l’operazione già fatturata viene meno dopo un accordo transattivo

E-fatture, scelta per la consultazione dal 1° luglio

Deduzioni e detrazioni, pronto il vademecum delle Entrate

Pensionati esteri nei piccoli Comuni del Sud, arrivano le indicazioni delle Entrate

Obblighi antiriciclaggio, ecco le Linee Guida del CNDCEC

Sisma Centro-Italia, al via il tax credit per i finanziatori

In vigore lo sport bonus: come funziona

 

 

Adempimenti

Dal 1° luglio in vigore il processo tributario telematico

Dal 1° luglio 2019, le notificazioni e i depositi di atti processuali, documenti e provvedimenti giurisdizionali relativi a cause tributarie saranno effettuati esclusivamente tramite modalità telematiche. Si tratta dell’avvio a pieno regime del processo tributario telematico introdotto dal DL 23 ottobre 2018 n. 119, che ha recato modifiche al D.Lgs. n. 546/1992.

Guide operative

Visto infedele: arrivano i chiarimenti sul nuovo regime sanzionatorio

Le modifiche alla disciplina del regime sanzionatorio in materia di errori commessi dai centri di assistenza fiscale (CAF) e dai professionisti introdotte dal DL n. 4/2019, si applicano a partire dall’assistenza prestata nel 2019 con riferimento all’anno d’imposta 2018. Lo precisa l’Agenzia delle entrate nella Circolare 12/E del 24 maggio 2019.

 

Leggi dopo