Circolari per i clienti

Circolare per i clienti 15 settembre 2019

Sommario

Anteprima | Adempimenti | Guida operativa |

Anteprima

Modalità di trasmissione dei corrispettivi: i chiarimenti di AssoSoftware

Cessione di prodotti agricoli, innalzamento percentuali di compensazione

Inquadramento IVA delle scuole guida

Cedolare secca: cessione d’azienda del conduttore

Integratori alimentari, IVA al 10%

Imposta di bollo e unicità del contesto per trascrizione e annotazione all’Ufficio Brevetti

Gli atti della ASD riconosciuta dal CONI sono esenti da imposta di bollo

Carta della famiglia: modalità per il rilascio

Trattamento fiscale di Trust e imposte di successione

Pensionati residenti in Spagna: rimborso addizionali IRPEF

Adempimenti

Al 30 settembre il pagamento delle imposte per i contribuenti soggetti a ISA

Il “DL crescita” ha stabilito, per l’anno 2019, la proroga al 30 settembre 2019 dei termini dei versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, IRAP e IVA per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità fiscale (c.d. ISA), e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito, per ciascun indice, dal relativo decreto di approvazione del Ministro dell’Economia e delle finanze.

Guida operativa

Vendite a distanza: le modalità e i termini per la trasmissione dei dati

Il Decreto Crescita (art. 13 DL 34/2019) ha stabilito che il soggetto passivo che facilita, tramite l'uso di un'interfaccia elettronica quale un mercato virtuale, una piattaforma, un portale o mezzi analoghi, le vendite a distanza di beni importati o le vendite a distanza di beni all'interno dell'Unione europea è tenuto a trasmettere entro il mese successivo a ciascun trimestre, per ciascun fornitore i dati relativi ai beni ceduti in Italia, incluso il numero delle unità vendute e il valore delle vendite.

Leggi dopo