Focus

Accordi di separazione, sì degli Ermellini alle agevolazioni fiscali

 

L’esenzione dall’imposta di registro e di bollo e di ogni altra tassa prevista dall’art. 19, Legge n. 74/1987, per gli atti “relativi” al procedimento di separazione e divorzio, trova applicazione anche al trasferimento, avvenuto tra ex coniugi, della quota del 50% dell'immobile acquistato dai coniugi in comunione ordinaria. Così gli Ermellini con la sentenza n. 2111/16 del 3 febbraio scorso.

Leggi dopo