Focus

Contratti di netting B2C. Nessun obbligo di trasmissione corrispettivi

18 Novembre 2019 | Speciale corrispettivi telematici

Sommario

I contratti di netting | Memorizzazione e trasmissione corrispettivi per i distributori di carburanti | Gli ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle entrate | In conclusione |

 

Non opera l’obbligo di memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi telematici, nell’ambito di un contratto di netting B2C, laddove il rifornimento avvenga presso distributori di carburante non ad elevata automazione. Si arriva a tale conclusione coordinando l’attuale normativa fiscale con i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate (Risp AE 11 ottobre 2019 n. 412).

Leggi dopo