Focus

Dies IRAP, le Sezioni Unite precisano i contorni dell’autonoma organizzazione

Sommario

Introduzione | Il presupposto dell'IRAP: l'esercizio di un'attività autonomamente organizzata | Le società semplici sono soggetti passivi anche senza dipendenti o cespiti ingenti | Il caso della medicina di gruppo | Il peso del "fattore lavoro" per i professionisti | In conclusione |

 

Con tre recenti sentenze gli Ermellini sono nuovamente intervenuti in materia di presupposto dell’IRAP, per precisare i contorni esegetici della nozione di “autonoma organizzazione”. La sentenza n. 9451/2016 è l’ultima – e forse la più importante – e scaturisce dall’istanza di rimborso del tributo versato da un professionista che si avvale non soltanto di beni strumentali minimi, ma anche di un segretario.

Leggi dopo