Focus

Dotazioni e provviste di bordo: obbligatoria l’annotazione

20 Settembre 2019 |

Art. 8- bis lett. d) DPR 633/72

IVA

Sommario

I chiarimenti delle Entrate e la normativa delle operazioni assimilate alle cessioni all’esportazione | La prova dell’avvenuto imbarco | Dotazioni e provviste di bordo | I chiarimenti precedenti forniti dalla prassi | Il caso concreto |

 

Il regime di non imponibilità IVA delle provviste e delle dotazioni di bordo trova applicazione per le navi adibite alla navigazione in alto mare. L’obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1° gennaio 2019, non esonera il contribuente dalla dimostrazione dell’avvenuto imbarco mediante registrazione delle fatture di acquisto sull’apposito registro, vidimato dalla dogana competente, su cui il capitano dovrà annotare la propria dichiarazione di avvenuto imbarco.

Leggi dopo