Focus

Enti Locali, novità e criticità del rendiconto 2015

Sommario

Introduzione | La relazione del revisore al rendiconto | I controlli al rendiconto e le responsabilità del revisore | I principali rischi potenziali per l’attendibilità del rendiconto | Le verifiche del revisore sul conto del bilancio | Analisi della gestione dei residui | Passività potenziali | La verifica del patto di stabilità interno |

 

La relazione dei revisori di Enti Locali al Rendiconto per l’esercizio 2015 accompagna la proposta di delibera consiliare di approvazione del consuntivo dell'Ente ed è resa obbligatoria dall'art. 239 del TUEL. Il CNDCEC e l’ANCREL hanno, nelle scorse settimane, diffuso uno schema di relazione per il Rendiconto 2015, elaborato al fine di fornire ai revisori una traccia da seguire, in recepimento delle numerose novità apportate dalle recenti riforme. Ecco allora il punto sulle criticità di rilievo, come i controlli sull’accertamento dei residui attivi e passivi, nonché le verifiche utili ai fini del rispetto del patto di stabilità da parte dell’Ente.

Leggi dopo