Focus

Gli obblighi contabili degli Enti del Terzo settore

Sommario

Il mancato coordinamento tra le disposizioni civilistiche e quelle fiscali | Le scritture contabili ai fini fiscali | Le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale | Gli enti del Terzo settore non commerciali: gli obblighi contabili | Gli Enti del Terzo settore commerciali: gli obblighi contabili | Il regime forfettario ex art. 80 |

 

Il codice del Terzo settore (D.Lgs n. 117/2017) disciplina per la prima volta, anche ai fini civilistici, gli obblighi contabili degli Enti c.d. no profit. Le disposizioni non risultano perfettamente allineate con quelle fiscali. A tal fine, il D.P.R. n. 600/1973 già forniva, anche in passato, una regolamentazione puntuale di tali obblighi in quanto le esigenze primarie del legislatore fiscale erano e sono rappresentate dalla determinazione della base imponibile.

Leggi dopo