Focus

Imposta di registro: il quantum in assenza della stipula del contratto definitivo di compravendita

16 Settembre 2019 |

DPR 131/86
Circ. Min. Fin. 10 giugno 1986 n. 37

Imposta di registro

Sommario

Introduzione | La disposizione legislativa alla base dell’imposta di registro di un contratto preliminare di compravendita | L’interpretazione fornita dall’Amministrazione finanziaria | Le critiche all’interpretazione dell’Amministrazione Finanziaria | L’imprimatur della Corte di Cassazione |

 

Sotto la lente la misura dell'imposta di registro cui deve soggiacere il contratto preliminare di compravendita che preveda la corresponsione di caparre e/o acconti, qualora al medesimo non segua poi, per comune volontà delle parti, la stipula del contratto definitivo di compravendita.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >