Focus

Introduzione al principio di libera concorrenza nel transfer pricing

Sommario

Premessa | Introduzione del principio di Libera concorrenza | Riconoscimento delle variazioni in diminuzione del reddito a seguito di rettifiche divenute definitive ed effettuate negli Stati esteri | In conclusione |

 

Il Decreto Legge n. 50 del 24/04/2017 (c.d. “Manovra Correttiva”), pubblicato in G.U. n. 95 del 24/04/2017 e in attesa di conversione, ha introdotto l’art. 59 “Transfer pricing”, andando a modificare l’art. 110 co. 7 del TUIR, con l’intento di allineare la disciplina riguardante il tema dei prezzi di trasferimento con le linee guida OCSE. Il Decreto ha, inoltre, ampliato il riconoscimento delle variazioni in diminuzione del reddito in applicazione della disciplina dei prezzi di trasferimento, oltre che nell’ipotesi di attivazione “delle procedure amichevoli”, ai casi di “controlli effettuati nell’ambito di attività di cooperazione internazionale” e di “presentazione di istanza da parte del contribuente”, inserendo tale estensione normativa all’interno del nuovo art. 31-quater del D.P.R. 600/1973.

Leggi dopo