Focus

Le misure pro contribuente introdotte dal Decreto del Fare

 

Con il D.L. 21 giugno 2013, n. 69, pubblicato sulla G.U. n. 144 del 21.06.2013, sono state introdotte importanti misure in tema di riscossione tributaria, caratterizzate, a fattor comune, da un maggiore “favor” verso il contribuente, con l’obiettivo di agevolare l’adempimento del debito tributario. Le novità che interessano in questa sede sono tutte contenute nell’articolo 52 del Decreto del Fare, rubricato “Disposizioni per la riscossione mediante ruolo”, che ha apportato alcune importati modifiche al D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602 (disciplina della riscossione tributaria). Il decreto accorda al debitore diversi “vantaggi” rispetto alla disciplina previgente prevedendo maggiore flessibilità per la rateizzazione del debito iscritto a ruolo e limiti alla pignorabilità di beni ed alla espropriazione immobiliare.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >