Focus

Le novità in materia di utilizzo del credito IVA annuale

Sommario

Premessa | La compensazione verticale del credito IVA annuale | La compensazione orrizzontale del credito IVA annuale | Rimborso credito IVA annuale |

 

L’eccedenza IVA detraibile dell’anno 2017 (Modello IVA 2018) può essere recuperata dal soggetto passivo attraverso l’istituto della compensazione orizzontale (con altri tributi e contributi) e/o verticale (con i versamenti delle liquidazioni periodiche). È ammessa, inoltre, la possibilità di richiedere a rimborso, in tutto o in parte, il credito IVA, purché siano rispettati i requisiti e le condizioni prescritte nel contesto degli artt. 30 e 38-bis del D.P.R. n. 633/72. L’opzione per l’una o per l’altra delle richiamate modalità di recupero dell’eccedenza detraibile non è esclusiva, nel senso che il contribuente può decidere quale parte del credito annuale chiedere a rimborso e quale destinare alla compensazione.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >