Focus

Le nuove misure per il rilancio dell'occupazione

 

Sono molteplici le misure previste nel D.L. n. 76/2013 al fine di incrementare l’occupazione e favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati. Il provvedimento si pone come obbiettivo quello di contrastare la disoccupazione giovanile e di mantenere nel contempo la coesione sociale, con particolare riguardo alle zone disagiate, dove il fenomeno ha ormai superato il livello di guardia. Risulta difficile valutarne ora il reale impatto, anche se si possono apprezzare, nello specifico, alcune disposizioni, come quelle sulle assunzioni di giovani con decontribuzione, assunzioni di lavoratori che fruiscono dell’ASpI, sui tirocini formativi e sul lavoro accessorio.

Leggi dopo