Focus

Novità nel settore dei giochi pubblici ed aspetti fiscali sulla tassazione italiana e transfrontaliera

Sommario

Introduzione | Evoluzione dei giochi online e riflessi fiscali | Ipotesi di controllo sulle operazioni di “online gambling” – presunzione di stabile organizzazione | Il fenomeno del “Remote Gaming” nell’isola di Malta | In conclusione |

 

Il Decreto Legge n. 50 del 2017, convertito in Legge dello Stato con il n. 96/2017, ha disposto l’aumento del PREU (Prelievo Erariale Unico) su determinati giochi pubblici raddoppiando la tassa sulle vincite eccedenti i cinquecento euro e disponendo la riduzione del numero degli apparecchi slot operanti sul mercato nazionale. Ci è sembrato interessante affrontare tale argomento ed ampliare lo sguardo sulla tassazione delle vincite sia in capo ai singoli giocatori, nonché rispetto ai profitti delle società che agiscono al di fuori dei confini nazionali.

Leggi dopo