Focus

Ok “condizionato” alla detrazione IVA sugli acconti versati

19 Giugno 2018 |

Cause riunite C-660/16 e C-661/16

Acconto IVA

Sommario

Le fattispecie oggetto del procedimento, le conclusioni della Corte e i precedenti comunitari (e nazionali) |

 

La Corte di Giustizia UE, con la sentenza del 31 maggio scorso riferita alle cause riunite C-660/16 e C-661/16, ha stabilito che non può essere disconosciuto il diritto alla detrazione dell’IVA riguardante il versamento di un acconto nella misura in cui l’acconto sia stato versato e il cessionario, dal canto suo, al momento del versamento, risultasse in possesso di tutti quegli elementi utili a far presumere come certa la futura cessione di beni, anche se poi non realizzatasi.

Leggi dopo