Focus

Responsabilità di amministratori e sindaci di una banca per concessione di credito

01 Settembre 2017 |

Cass. Civ. – Sez. I – 21 novembre 2016, n. 23632, sent.

Liquidazione coatta amministrativa

Sommario

La massima | Il caso | Le questioni | Osservazioni | Conclusioni |

 

Non solo un danno futuro ma prevedibile e quantificabile secondo criteri oggettivi può e deve essere riconosciuto e liquidato, sia pure in via equitativa, ma, nella specie, è la stessa concessione di credito senza criteri di economicità e prudenzialità a porre in essere un danno attuale. Danno consistente nella svalutazione del portafoglio crediti della banca e nella drastica riduzione delle capacità gestionali e di investimento che, non a caso, hanno portato alla sua liquidazione.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >