Focus

Rottamazione-bis: una possibilità a "tutto campo"

Sommario

Introduzione | Il perimetro della rottamazione – bis | Il termine di presentazione della domanda | Il numero delle rate | La scadenza della terza rata e la proroga della quarta | Dilazioni pregresse |

 

Il D.L. n. 148/2017 è stato approvato definitivamente. La versione finale prevede diverse novità. Sarà possibile definire anche le somme iscritte a ruolo relativamente al periodo 2000/2016, ma il legislatore ha “modulato” il numero delle rate a seconda se il contribuente intenda avvalersi della rottamazione per il 2017 o anche per i “carichi” fino al 31 dicembre 2016. Nel secondo caso il debito finale potrà essere rateizzato fino ad un massimo di tre rate anziché cinque.

Leggi dopo