Guide agli adempimenti

Adempimento spontaneo e anomalie nella comunicazione dei redditi

Sommario

Premessa | Cosa prevede la legge di Stabilità 2015 | I provvedimenti approvati | L’Agenzia detta le istruzioni | La sperimentazione nel corso del 2015 | L’invio di una comunicazione unica e la fattura elettronica | Le anomalie della dichiarazione dei redditi | Come il contribuente può richiedere informazioni |

 

Con apposito Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate sono dettate le disposizioni in merito alla comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti titolari di partita IVA che non hanno dichiarato, in tutto o in parte, compensi per prestazioni di lavoro autonomo certificati dai sostituti di imposta. È l’ultima di una serie di disposizioni emanate dalle Entrate che intendono dettare un nuovo rapporto tra Fisco e contribuente.

Leggi dopo