Guide agli adempimenti

Ecobonus e sismabonus: cessione del credito senza più segreti

19 Settembre 2018 |

Agenzia delle Entrate, Circolare 23 luglio 2018, n. 17/E
Agenzia delle Entrate, Circolare 18 maggio 2018, n. 11/E

Detrazioni per ristrutturazioni edilizie

Sommario

Inquadramento | Quali crediti possono essere ceduti | Chi può cedere il credito | Soggetti no tax area | A chi può essere ceduto il credito | Cessione del bonus sismico | Modalità operative per l’utilizzo del credito |

 

È possibile la cessione del credito, derivante da interventi di riqualificazione energetica ma limitata ad una sola eventuale cessione successiva a quella originaria. L'opzione spetta sia ai soggetti che rientrano nella c.d. “no tax area” che ai condomini per interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici condominiali. Inoltre, la cessione del credito è possibile anche per gli interventi realizzati nei comuni ricadenti nelle zone classificate a rischio sismico. Sono questi i principali chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate con due distinte circolari (la n. 11/E/2018 e n. 17/E/2018) che hanno fatto luce su alcuni aspetti controversi dell’attuale disciplina sulla cessione dei bonus edilizi.

Leggi dopo