Guide agli adempimenti

Modello IVA 2019. Le novità per la compilazione

Sommario

Il modello IVA 2019 e modello IVA Base | Informazioni e dati relativi all’attività – Quadro VA | Determinazione dell’IVA da versare o del credito - Quadro VX | Opzioni nel Quadro VO | Quadro VG e procedura liquidazione IVA di gruppo | Il quadro VM | Quadro VL – Liquidazione dell’imposta | Il prospetto IVA 26/PR | Il quadro VH | Acconto IVA 2018 | Liquidazioni periodiche errate | Presentazione della dichiarazione | Determinazione dell’IVA a debito o a credito | Versamento e rateizzazione del saldo IVA 2018 | Compensazione o rimborso del credito IVA | Il visto di conformità |

 

Il modello per la dichiarazione annuale IVA 2019 relativa al 2018 è stato approvato con Provvedimento dell’Agenzia Entrate del 15 gennaio 2019; oltre al modello sono state approvate le istruzioni e il Modello IVA Base 2019 che può essere usato, nei casi previsti, in alternativa al modello ordinario. La dichiarazione deve essere presentata esclusivamente in forma autonoma, entro il prossimo 30 aprile. Tante le novità presenti nel modello il quale fa già i conti con l’obbligo della fattura elettronica tra privati che, per alcune specifiche transazioni, è già in vigore dal 1° luglio del 2018. Si segnalano, poi, la comunicazione dell’opzione al nuovo regime forfettario, nonché le indicazioni relative all’entrata in vigore del Gruppo IVA a partire dal 1° gennaio 2019.

Leggi dopo