Guide agli adempimenti

Novità al modello di Dichiarazione IVA 2018

Sommario

Introduzione | Chi deve presentare il modello di Dichiarazione IVA ordinario | Quando e come presentare il modello | I quadri oggetto di modifiche | Sintesi delle novità introdotte al modello di Dichiarazione IVA 2018 | Ultimi chiarimenti pervenuti con la Circolare dell’Agenzia Entrate n. 1 del 17/01/2018 e “tredicesima liquidazione” |

 

Con il Provvedimento Prot. n. 10581 del 15 gennaio 2018 l’Agenzia delle Entrate ha approvato i modelli di dichiarazione IVA/2018 concernenti l’anno 2017, con le relative istruzioni, da presentare nell’anno 2018 ai fini dell’imposta sul valore aggiunto. Diverse sono le novità che caratterizzano la versione 2018 della Dichiarazione IVA annuale che vanno dal nuovo Quadro VH, rivisitato per accogliere l’introduzione del nuovo adempimento relativo alla Comunicazione delle liquidazioni dati IVA, che da quest’anno dovrà essere compilato esclusivamente qualora si intenda inviare, integrare o correggere i dati omessi, incompleti o errati già rappresentati nelle comunicazioni periodiche delle liquidazioni IVA, alle modifiche apportate per recepire le ultime novità in materia di IVA di Gruppo e Split Payment.

Leggi dopo