Guide agli adempimenti

Piani di riparto e credito di rivalsa IVA accessorio al credito per prestazione professionale

Sommario

Inquadramento | L'ammissione del credito al passivo del fallimento | Il pagamento in sede di riparto | In conclusione |

 

Sulla scorta delle disposizioni della normativa IVA, i professionisti possono astenersi dall'emissione della fattura fino al momento del pagamento da parte del cliente beneficiario del servizio. Ciò comporta che, in ipotesi di assoggettamento del cliente al fallimento nelle more del pagamento, il professionista si troverà ad avere maturato un credito per onorari, al cui eventuale pagamento dovrà emettere fattura maggiorando di norma gli onorari dell’IVA (e di contributi per casse di previdenza, anch'essi imponibili ai fini IVA).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >