Guide agli adempimenti

Trasformazione agevolata in società semplice entro il prossimo 2 ottobre

26 Settembre 2017 |

Art. 1, L. n. 232/2016

Legge di Bilancio 2017

Sommario

Riapertura dei termini | Ambito soggettivo | Ambito oggettivo | Tassazione in capo alla società: imposta sostitutiva e base imponibile | Le riserve | Effetti in capo ai soci | Trattamento IVA e imposte indirette | Termini | Sintesi dell'operazione |

 

La Legge di Stabilità 2017 ha riproposto, insieme all’assegnazione e cessione agevolata, anche la trasformazione agevolata in società semplice. L’atto di trasformazione deve essere stipulato entro il 30 settembre 2017 (termine che slitta a lunedì 2 ottobre). L’operazione è possibile solo per le società che abbiano per oggetto esclusivo o principale la gestione di beni immobili e/o la gestione di beni mobili registrati: il presupposto soggettivo è coerente con le caratteristiche della società semplice, la quale non può svolgere attività commerciale. Si tratta infatti di un’operazione che realizza la fuoriuscita dei beni dal regime di impresa beneficiando di un regime di tassazione di favore rispetto a quello ordinario.

Leggi dopo