News

CNDCEC: pochi accessi degli Ordini al portale di Infocamere per il controllo dell’incompatibilità

Con l’Informativa n. 25/2019 pubblicataieri dal Consiglio Nazionale dei Commercialisti, viene ricordato che da tempo è a disposizione degli Ordini territoriali il portale web per effettuare ricerche sul Registro delle Imprese al fine di verificare la sussistenza di cause di incompatibilità con l’esercizio della professione. Il sistema di InfoCamere consente, in relazione al codice fiscale inserito, di visualizzare l’iscrizione del nominativo nel registro delle imprese.

 

Le funzioni istituzionali relative alla corretta tenuta dell’Albo impongono agli Ordini di verificare periodicamente la permanenza dei requisiti in capo agli iscritti e di provvedere, in base agli esiti, alle necessarie variazioni. Tra questi requisiti vi è la verifica dell’assenza di cause di incompatibilità con l’esercizio della professione. Il Consiglio Nazionale effettua con cadenza periodica un monitoraggio in merito all’effettuazione degli adempimenti di legge da parte degli Ordini territoriali, osservando anche il numero delle ricerche effettuate dagli Ordini nel Registro delle Imprese. Secondo un report di Infocamere, numerosi Ordini non si sono ancora accreditati o hanno effettuato ricerche insufficienti. Poiché l’utilizzo del sistema è considerato dal CNDCEC un indice di regolarità dei controlli, il Consiglio invita ad utilizzare i servizi del portale e ad informare l’Ufficio di Vigilanza nel caso in cui un ordine impieghi sistemi diversi per le medesime finalità di controllo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >