News

Contributi Dipendenti Settore Turismo, pronta la nuova causale

La Risoluzione n. 148/E pubblicata ieri dall’Agenzia delle Entrate ha istituito la causale contributo per la riscossione, tramite il modello F24, dei contributi per il finanziamento del Fondo per i Dipendenti da Aziende del Settore Turismo “FAST”.  L’istituzione segue la richiesta avanzata dall’INPS lo scorso 15 novembre 2017 in virtù della Convenzione del 18 giugno 2008 e successivi rinnovi, stipulata tra l’Agenzia delle Entrate e l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale, con cui è stato regolato il servizio di riscossione, mediante il modello F24, per il versamento dei contributi di spettanza dell’Istituto, nonché di quelli previsti dalla Legge 4 giugno 1973, n. 311.

 

La nuova causale è:

  • FAST” denominata “Fondo per i Dipendenti da Aziende del Settore Turismo FAST”.

Stando alle indicazioni fornite dal nuovo documento di prassi, in sede di compilazione del modello di pagamento F24, la nuova causale deve essere esposta nella sezione “INPS”, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza, esclusivamente, della colonna “importi a debito versati”, indicando:

  • nel campo “codice sede”, il codice della sede INPS competente;
  • nel campo “matricola INPS/codice INPS/filiale azienda”, la matricola INPS dell’azienda;
  • nel campo “periodo di riferimento”, nella colonna “da mm/aaaa”, il mese e l’anno di riscossione del contributo, nel formato “MM/AAAA”.

La colonna “a mm/aaaa” non deve essere valorizzata.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >