News

Crescita delle cooperative, in scadenza i bandi del Mise

Il 14 gennaio 2019 scadranno tre bandi, del valore complessivo di 300mila euro, per accompagnare le cooperative in percorsi di innovazione e di crescita. I tre studi di fattibilità, finanziati tramite Invitalia, focalizzano l’attenzione all’innovazione sociale e ambientale.

I tre studi riguardano:

-         

Identificazione di nuovi modelli organizzativi e di governance cooperativa (valore 60.000 euro). Lo studio riguarda, tra l’altro, la partecipazione attiva dei soci al modello di business, i sistemi di gestione trasparenti, l’innovazione organizzativa, la crescita inclusiva e sostenibile, il lavoro dignitoso

-         

Tracciabilità, trasparenza e distribuzione di valore nell’ambito di una filiera cooperativa (valore 60.000 euro). Il Ministero dello Sviluppo Economico specifica che lo studio dovrà essere rivolto, ad esempio, alla tracciabilità dei prodotti o servizi, anche attraverso l’utilizzo della blockchain, e ai modelli sostenibili di produzione e consumo

-         

Identificazione e utilizzo di metodologie di coinvolgimento attivo della cittadinanza per l’urbanizzazione inclusiva e sostenibile (valore 80.000 euro). Il Ministero spiega che l’analisi dovrà riguardare, tra l’altro, la tutela e il riuso di patrimoni immobiliari, culturali e ambientali, la pianificazione e gestione partecipata degli insediamenti umani e la creazione di spazi verdi sicuri e accessibili, in particolare, per bambini, anziani e persone con disabilità.

Leggi dopo