News

Dal CNDCEC il facsimile di lettera d'incarico per la gestione della PEC del cliente

Nella giornata di ieri, con l'Informativa n. 24, il Consiglio Nazionale ha fatto sapere d'aver licenziato il 10 febbraio scorso il facsimile di lettera di incarico professionale per la gestione dell'indirizzo PEC del cliente

 

La lettera, adesso integrata nel software "Mandato" e disponibile sul portale del CNDCEC, è da redarre in duplice originale e va sottoscritta dal clinete anche per ricevuta.

 

Il documento passa in disamina e disciplina:

  • oggetto e complessità dell'incarico;
  • esecuzione dell'incarico;
  • decorrenza e durata;
  • compensi, spese e contributi;
  • obblighi del professionista e diritti ed obblighi del cliente;
  • antiriciclaggio;
  • protezione dei dati personali;
  • interessi di mora;
  • clausola risolutiva espressa;
  • recesso del professionista;
  • recesso del cliente;
  • polizza assicurativa;
  • clausola di mediazione e arbitrato;
  • registrazione;
  • elezione di domicilio.

 

Da ultimo, per quanto non espressamente previsto si rinvia alle disposizioni codicistiche sulle professioni intellettuali di cui agli artt. 2229 e seguenti c.c., alla normativa vigente in materia, nonché all’Ordinamento professionale, agli obblighi deontologici e agli usi locali. 

Leggi dopo