News

Dogane, nuove funzionalità per l'applicativo del Modello Autorizzativo Unico

Dal 16 gennaio, nella sezione “Mio profilo” del portale dell'Agenzia delle Dogane sarà disponibile una nuova una procedura semplificata per la richiesta di autorizzazione ai servizi on-line (Nota AD 14 gennaio 2020 n. 203452).

 

In particolare, le novità riguardano:

  • evoluzione della funzionalità di nomina del gestore al fine di migliorarne l’usabilità: cambiano le modalità di inserimento dell’identificativo della persona giuridica allo scopo di rendere più esplicite le informazioni da inserire;
  • revisione grafica della stampa della nomina a gestore, da presentare all’Ufficio dell’Agenzia nel caso in cui sia necessaria l’approvazione;
  • revisione della scheda La mia scrivania – la nuova scheda, che costituisce la landing page di Mio profilo, propone all’utente le principali news, tutorial, note e circolari di riferimento ed espone i link di accesso al percorso semplificato per la richiesta di nuove autorizzazioni;
  • revisione della scheda Richiedi Autorizzazioni – viene introdotta la visualizzazione gerarchica delle autorizzazioni EU raggruppandole per servizio;
  • revisione della scheda Autorizzazioni Richieste – la scheda viene rinominata Le mie autorizzazioni e le informazioni in essa contenute vengono riorganizzate; è possibile effettuare da questa sezione la delega di un’autorizzazione precedentemente gestita in una scheda a parte “Delega Autorizzazioni” che viene quindi eliminata;
  • revisione della scheda Autorizzazioni Delegate – le informazioni sono riorganizzate in modo da renderne più chiara la consultazione;
  • introduzione di una procedura semplificata per cittadini e aziende per la richiesta delle autorizzazioni disponibili – la funzionalità è disponibile dalla scheda La mia scrivania, e viene implementata allo scopo di supportare l’utente affinché, attraverso pochi passaggi mirati, possa richiedere e delegare le autorizzazioni ai servizi di interesse. Per le aziende diverse dalle ditte individuali la procedura è riservata: ai “Gestori” già autorizzati dell’azienda; al “primo” Rappresentante Legale indicato dall’azienda e ai gestori incaricati sui servizi telematici (Entratel) presso Agenzia delle Entrate; la procedura permette la contestuale autonomina del soggetto come “Gestore”.
Leggi dopo