News

Entro il 2021 SRL costituite completamente on-line

 

Entro il 1° agosto 2021 gli Stati UE dovranno dotarsi di una procedura on-line per la costituzione di SRL, in alternativa alla metodologia standard attuale che vede l'intervento del notaio (Dir. 2019/1151/UE).

 

Costituzione on-line società a responsabilità limitata 

Procedura

Gli Stati devono provvedere affinché la costituzione on-line delle società possa essere completamente svolta senza che i richiedenti debbano comparire dinanzi a un’autorità o a qualsiasi persona o organismo incaricato a norma del diritto nazionale compresa la redazione dell’atto costitutivo di una società.

Modelli standard

Dovranno essere messi a disposizione, anche delle srl in forma semplificata, dei modelli standard scaricabili dai portali che gestiscono lo sportello digitale unico. L'obbligo si accompagna alla facoltà di mettere a disposizione modelli standard anche per altri tipi di società (si pensi ad esempio alle società di persone).

Termini

La costituzione online deve completarsi entro:

- 5 giorni lavorativi, se la società è costituita esclusivamente da persone fisiche che utilizzino i modelli standard;

- 10 giorni lavorativi negli altri casi.

I termini decorrono dall'ultimo, in ordine di tempo, degli eventi seguenti:

- la data di adempimento di tutte le formalità richieste per la costituzione online, compreso il ricevimento di tutti i documenti e le informazioni, conformi al diritto nazionale, da parte di un'autorità o di una persona o un organismo incaricati a norma del diritto nazionale di occuparsi di qualunque aspetto della costituzione di una società;

- la data del pagamento di una commissione di registrazione, il pagamento del capitale sociale in contanti, o il pagamento del capitale in natura mediante un conferimento in natura, a seconda di quanto previsto dal diritto nazionale.

Qualora non sia possibile completare la procedura entro i predetti termini, il richiedente deve essere informato dei motivi di eventuali ritardi.

Identificazione elettronica

Le procedure online dovranno essere effettuate tramite gli strumenti elettronici compatibili o aventi le stesse caratteristiche di quelli previsti dal Regolamento Europeo per l'identificazione elettronica e servizi fiduciari per le transazioni elettroniche nel mercato interno (Reg. EIDAS n. 910/2014). Tra questi rientra la firma digitale.

Operazioni e pagamenti

È esclusa la costituzione online nei casi in cui il capitale sociale della società deve essere pagato sotto forma di contributi in natura. Quando è previsto il versamento del capitale sociale, il pagamento può essere effettuato online su un conto bancario di una banca che opera nell'Unione europea.

Deroghe

La procedura di costituzione on-line può essere derogata solo nel caso di specifici motivi di pubblico interesse:

- per impedire l’usurpazione o l’alterazione di identità. In tali casi gli Stati membri possono adottare misure che potrebbero richiedere una presenza fisica ai fini della verifica dell’identità del richiedente dinanzi a un’autorità o a qualsiasi persona od organismo incaricati In ogni caso, devono sussistere motivi di sospettare una falsificazione dell’identità e deve essere garantito che qualsiasi altra fase della procedura possa essere completata online.

- garantire il rispetto delle norme sulla capacità giuridica e sull’autorità dei richiedenti di rappresentare una società. In tal caso, qualsiasi autorità o qualsiasi persona od organismo incaricato può chiedere la presenza fisica del richiedente. Le altre fasi della procedura devono poter comunque essere completate online.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >