News

Fondo di Garanzia per le PMI, garantite 63 mila imprese

15 Ottobre 2018 | Impresa

95.506 richieste di accesso, 93.000 domande accolte, 13,8 miliardi di euro di finanziamenti e 9,7 miliardi garantiti. Questi i dati 2018 del Fondo di Garanzia per le PMI fotografati da Invitalia, il soggetto gestore dello strumento istituito dal MISE (art. 2, comma 100, lettera a, L. n. 662/96).

 

Il Fondo, come noto, è operativo dal 2000 e favorisce l’accesso alle fonti finanziarie da parte di piccole e medie imprese, attraverso la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali (il 99% delle imprese ha avuto accesso al finanziamento in assenza di garanzie reali).

 

Nel 2018 le imprese garantite sono state 63.000 e il finanziamento medio garantito risulta pari a circa 148mila euro. La maggior parte delle imprese garantite è di micro dimensioni (58% del totale), cui seguono quelle di piccola dimensione (33%) e le medie (9%). 

 

A ricorrere al Fondo sono soprattutto imprese che fanno industria (circa il 42% del totale), cui seguono il commercio (con il 39%) e i servizi (18,5%). Ancora bassa, sebbene in crescita del 7,7% rispetto al 2017, la componente delle imprese femminili cui è stata accolta la domanda (10.963). Le operazioni accolte a Start Up innovative e incubatori certificati di impresa sono 1.277 (+15,5% rispetto al 2017). Le operazioni agevolate a valere sulla c.d. “Nuova Sabatini” sono 2.629 e quelle accolte relative a liberi professionisti iscritti agli ordini professionali e studi professionali sono 361. 

Leggi dopo