News

Friuli Venezia Giulia, arrivano i codici tributo per la competitività delle imprese e per le attività culturali

L’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, dei crediti d’imposta per il miglioramento della competitività delle imprese e per le erogazioni liberali relative a progetti di promozione e organizzazione di attività culturali e di valorizzazione del patrimonio culturale; entrambi i codici sono riferiti alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (Ris. AE 28 novembre 2019 n. 97/E).

 

Con la convenzione del 13 novembre 2019 stipulata tra l’Agenzia delle Entrate e la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, sono state disciplinate le modalità operative per la fruizione in compensazione di tali agevolazioni; per consentire l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, dei crediti d’imposta in argomento, si istituiscono i seguenti codici tributo:

In sede di compilazione del modello di pagamento F24, tali codici tributo sono esposti nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero nella colonna “importi a debito versati”, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento del credito fruito. Il campo “anno di riferimento” è valorizzato con l’anno di concessione del credito d’imposta, nel formato “AAAA”.

 

Leggi dopo