News

ISA, il tour de force delle software houses

 

Il nuovo sistema di compliance che misura l’affidabilità fiscale dell’azienda e del lavoro autonomo tramite indici che determinano un punteggio variabile da 1 a 10, è ormai pronto a partire. Dal punto di vista software, gli applicativi ISA, che prendono il posto di quelli collegati agli studi di settore, sono completamente nuovi sia nelle modalità di acquisizione dei dati che nelle funzioni di calcolo.

 

È stato molto complesso, sottolinea Assosoftware in un Comunicato stampa diffuso ieri, il processo che ha portato alla definizione degli indici e alla predisposizione dei componenti software e non sono mancate le difficoltà per le numerose revisioni intervenute.

 

Portata a termine la fase di test, condizionata dalla disponibilità delle variabili precompilate nel cassetto fiscale di contribuenti ed intermediari, i software ISA saranno resi disponibili degli operatori.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >