News

Super ed iper ammortamento anche per le componenti impiantistiche dei magazzini autoportanti

Super ed iper ammortamento anche per gli investimenti in magazzini autoportanti. È questo il chiarimento fornito dall’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione 62/E, pubblicata ieri.

 

I magazzini autoportanti sono quelle particolari tipologie di magazzini di grandi dimensioni, destinati per lo più per lo stoccaggio di merci. Il chiarimento in materia è giunto all’Agenzia in seguito a numerose istanze di interpello presentate da numerosi contribuenti.

 

Le richieste di chiarimenti riguardavano i criteri per la corretta distinzione della componente immobiliare rispetto alla componente mobiliare; la prima, suscettibile di attribuzione di rendita; la seconda, legata ai macchinari funzionali ai processi produttivi. In base alla disciplina agevolativa, infatti, la distinzione è determinante in quanto gli investimenti inerenti i fabbricati e le costruzioni non rientrano tra quelli che possono accedere al beneficio.

 

Proprio per questo motivo, le Entrate hanno affermato che «in tema di super ammortamento degli impianti fotovoltaici ed eolici, si ritiene che - al ricorrere di tutti i requisiti previsti dalla legge - siano agevolabili con il super/iper ammortamento le sole componenti impiantistiche dei magazzini autoportanti, ossia le componenti escluse dalla determinazione della rendita catastale».

Leggi dopo