Pianeta IVA di Renato Portale

Cessione intracomunitaria “assimilata” senza numero di identificazione

Sommario

Il principio di diritto | Esplicitazione del numero di identificazione IVA: non è un requisito sostanziale | In conclusione |

 

L’Amministrazione finanziaria non può negare la non imponibilità/esenzione ad una cessione intracomunitaria “assimilata” sulla base del mancato acquisto preventivo del numero di identificazione IVA da parte del soggetto passivo nello Stato membro di destinazione. Ciò vale solo in assenza di indizi seri che rivelino: 1) la sussistenza di una frode, 2) il mancato trasporto della merce nello Stato di destinazione; 3) la mancanza degli altri requisiti per l’esenzione.

Leggi dopo