Pianeta IVA di Renato Portale

Legge europea 2018: trasporti di beni in importazione con esenzione IVA e nuovi termini per la notifica di obbligazioni doganali

Sommario

Inquadramento | Trasporti all’importazione “non imponibili” | Decadenza dei termini per l’accertamento doganale |

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare il disegno di legge relativo alla Legge europea 2018 che contiene modifiche all’attuale disciplina relativa ai trasporti dei beni in importazione. La nuova norma prevede un’estensione generalizzata della non imponibilità per i servizi connessi al trasporto, a prescindere dal valore delle spedizioni ad essi connesse, purché il corrispettivo sia incluso nella base imponibile determinata in dogana ancorché la medesima non sia «assoggettata» all’imposta. Lo stesso disegno di legge contiene la modifica del termine di prescrizione per la notifica dell’obbligazione doganale sorta a seguito di un comportamento penalmente rilevante, elevandolo a sette anni contro il termine di tre anni attualmente in vigore.

Leggi dopo