Quesiti Operativi

Detraibilità delle spese di ristrutturazione da parte del convivente more uxorio

 

In ordine alla di detrarre delle spese di ristrutturazione da parte di un familiare convivente/convivente more uxorio del proprietario di un immobile, si pone il seguente caso. Due conviventi more uxorio convivono in affitto, uno dei due acquista un immobile in questo momento a loro disposizione che viene sottoposto a ristrutturazione edilizia e che poi diventerà abitazione principale di entrambi. In questo contesto il convivente more uxorio del proprietario può sostenere le spese e portarle in detrazione?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >