Quesiti Operativi

Donazione d'azienda e ricalcolo del secondo acconto

 

Il 1° novembre 2017 il titolare di una ditta individuale dona l'azienda alla moglie, cessando l'attività nella stessa data. Si procede, dunque, al ricalcolo del secondo acconto con il metodo previsionale. Nel calcolo vengono inserite le esistenze iniziali di merci, ma non le rimanenze finali - come disposto dal nuovo regime di cassa ex art. 66 del T.U.I.R. - facendo emergere un'imposta pari a zero. È corretto procedere nel modo sopra esposto, non tenendo conto delle rimanenze finali?

Leggi dopo