Quesiti Operativi

Omesso invio della dichiarazione IVA

 

In caso di omesso invio della dichiarazione IVA 2018 per il 2017 ad aprile e di mancato invio tardivo entro i 90 giorni, considerando che dalla stessa risulti nulla da versare come liquidazione annuale, essendo stata versata tutta l'IVA periodica, è possibile fruire del ravvedimento, inviandola ora, quindi prima della scadenza della prossima dichiarazione IVA e in assenza di attività accertativa sulla stessa annualità?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >