Quesiti Operativi

Plusvalenza in ipotesi di cessione d'azienda

 

Un'azienda è pervenuta in successione a tre persone che, in comunione ereditaria, l'hanno concessa da subito in affitto. Trascorsi sei anni dal possesso, cedono l'azienda. È corretto determinare la plusvalenza come differenza tra il corrispettivo percepito e il valore di successione dell'azienda? La plusvalenza cosi determinata può essere assoggettata a tassazione separata?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >