Quesiti Operativi

Regolarizzazione dello splafonamento

 

Nel caso in cui si debba regolarizzare l'emissione di una fattura emessa come non imponibile, ex art. 8 co. 2, D.P.R. n. 633/72, per un importo superiore a quello consentito, la nota di debito da emettere versando l'imposta oltre interessi e sanzioni dovrà confluire, se la fattura è stata emessa nel mese di marzo mentre la nota di debito in quello di ottobre, nella liquidazione periodica di marzo o in quella di ottobre? Se la nota di debito deve confluire nella liquidazione di ottobre, occorre versare solo la sanzione ex art. 7 comma 3, D.Lgs. n. 472/97, o anche gli interessi? Questi ultimi, eventualmente, che periodo devono coprire?

Leggi dopo