Bussola

Amministrazione giudiziaria ex art. 2409 c.c.

Sommario

Inquadramento | Concetto di grave irregolarità | Legittimazione attiva | L’amministratore giudiziario | Riferimenti |

 

Il codice civile all’art. 2409 sancisce la possibilità di rimuovere giudizialmente gli atti di mala gestio compiuti dagli amministratori delle Società attraverso lo strumento dell’amministrazione giudiziaria con la quale il Tribunale, in caso di sospetto di gravi irregolarità di gestione, può nominare un amministrazione giudiziario e sostituirlo agli amministratori in carica allo scopo di rimuovere le irregolarità riscontrate.     Amministrazione giudiziariaex art.2409 c.c. Finalità Eliminazione di gravi irregolarità di gestione a mezzo denuncia al Tribunale Presupposti Gravi irregolarità compiute dagli amministratori circa: il dovere di diligenza il rispetto dello Statuto e dell’atto costitutivo nell’ambito dell’oggetto sociale il rispetto di  norme civilistiche, penali, tributarie e amministrative Soggetti legittimati Soci Pubblico Ministero Organo di controllo interno alla società Procedimento Decreto del Tribunale: revoca gli amministratori ( e i sindaci) e nomina un Amministratore Giudiziario determinandone i poteri e la durata in carica (salvo proroga)

Leggi dopo