Bussola

Bed and breakfast

25 Novembre 2013 |
Visualizzazione ZEN

Sommario

Introduzione | Le nozioni di Bed and Breakfast | Il Bed and Breakfast nella Regione Marche | Gli aspetti tributari del Bed and Breakfast | Riferimenti |

 

L’espressione anglosassone bed and breakfast (in sigla B&B), ossia letto e colazione, si riferisce ad una particolare forma d’ospitalità non alberghiera caratterizzata dall’offerta al turista, nell’ambito di un ambiente familiare, di alloggio e prima colazione. Il B&B, pratica riconducibile addirittura ai codici d’ospitalità delle civiltà antiche, si consolida in Europa fin dal Medio Evo grazie alla diffusione del monachesimo (i monasteri offrivano al viandante un alloggio spartano ed economico) per affermarsi, nell’accezione moderna di alternativa a buon prezzo rispetto alla tradizionale sistemazione alberghiera, fra il XIX ed il XX secolo nei paesi del nord Europa e negli Stati Uniti. Il fenomeno in parola raggiunge l’Italia nei primi anni novanta del secolo scorso dove vive, vista la mancanza di norme in materia, in una sorta di “clandestinità” fino alla fine del millennio quando i riflessi turistici del Grande Giubileo dell’anno 2000 imposero il suo riconoscimento: la Regione Lazio, con l’art. 8 della Legge 29 maggio 1997, n. 18, introdusse per la prima volta nel nostro diritto positivo il concetto di B&B quale «esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione»; il Ministero delle Finanze, su sollecitazione dell’Azienda di Promozione Turistica del...

Leggi dopo