Bussola

Bilancio consolidato

06 Novembre 2015 | ,

Sommario

Imprese obbligate e le imprese esonerate (parametri dimensionali) | Redazione del bilancio consolidato: principi generali. | Metodologie di consolidamento | Struttura e contenuto dello stato patrimoniale e del conto economico consolidati | Riferimenti |

 

I soggetti obbligati alla redazione del bilancio consolidato sono indicati dall’art. 25, D.Lgs. 127/1991, e sono distinti tra quelli organizzati secondo una particolare forma; e quelli che controllano un'impresa. In relazione alla forma organizzativa, l'obbligo riguarda : le società per azioni, le società in accomandita per azioni e le società a responsabilità limitata; gli enti pubblici aventi per oggetto esclusivo o principale l'esercizio di un'attività commerciale, le società cooperative e le mutue assicuratrici. Al contrario, sono escluse le società di persone, le associazioni o fondazioni che esercitano attività d'impresa e gli imprenditori individuali, ossia organismi che non sono tenuti alla pubblicazione del proprio bilancio d'esercizio. In merito al criterio del "controllo", invece, l'art. 26, D.Lgs. 127/1991 considera controllate le imprese in cui un'altra impresa: dispone della maggioranza dei voti esercitabili nell'assemblea ordinaria; dispone di voti sufficienti per esercitare un'influenza dominante nell'assemblea ordinaria; ha il diritto, in virtù di un contratto o di una clausola statutaria, di esercitare un'influenza dominante, quando la legge applicabile consenta tali contratti o clausole; controlla da sola, in base ad accordi con altri soci, la maggior...

Leggi dopo