Bussola

Bond

27 Novembre 2014 |

Sommario

Introduzione | Prezzo | Durata finanziaria | Società di capitali | Categorie | Obbligazioni strutturate | Obbligazioni zero-coupon | Titoli di Stato | Mini bond | Riferimenti |

 

I bonds, sono una forma di prestito che l’obbligazionista, concede nei confronti dell’emittente dell’obbligazione stessa; gli emittenti, a loro volta, ovvero società di capitale ovvero governi ovvero enti pubblici, emanano i bonds in prossimità di una necessità di capitale ovvero come strumento di finanziamento. Ora bisogna distinguere due tipologie di pagamento che l’emittente dovrà effettuare all’obbligazionista: Il rimborso del capitale, che avviene ad una sola data, la scadenza; La liquidazione degli interessi, che avviene periodicamente, ad esempio trimestralmente ovvero semestralmente ovvero annualmente; l’interesse periodico è la c.d. cedola. In seguito all’emissione le obbligazioni potranno essere negoziate sul mercato libero e quando ciò avviene, prezzo e rendimento determineranno il valore delle stesse; l’obbligazionista dovrà, comunque, assumere un certo rischio dinanzi alla possibile insolvenza del suo debitore, cioè vi può essere una incapacità, da parte dell’emittente, di rimborsare completamente il prestito concesso dall’acquirente.   In evidenza: Prezzo e rendimento Il prezzo e il rendimento sono due variabili che si scambiano reciprocamente posizione dove vengono messe in relazione dal livello dei tassi d’interesse, nel senso che: · Se i tassi salgono allor...

Leggi dopo