Bussola

Canone RAI

Sommario

Inquadramento | Canone ordinario: presupposti | Gli importi, modalità e termini di pagamento | Le rate addebitate in bolletta del canone dovuto per l’anno 2016 | Il canone RAI per l'anno 2017 | Il canone RAI e il pagamento tramite il modello F24 | Pagamenti eseguiti in ritardo e sanzioni per il canone ordinario | Il rimborso del canone RAI | Canone TV e contribuente erede | Disdetta dell'abbonamento | Dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato | Canone speciale: i presupposti | Gli importi, modalità e termini di pagamento per i canoni speciali | Sanzioni e interessi per tardivo e mancato pagamento del canone speciale | Trattamento contabile | Riferimenti |

 

  Il canone RAI si presenta in due diverse tipologie, a seconda della natura del soggetto che detiene gli apparecchi televisivi:  canone ordinario: dovuto da coloro che detengono gli apparecchi televisivi in ambito familiare (abitazione privata); canone speciale: dovuto da coloro che detengono gli apparecchi televisivi e radiofonici in esercizi commerciali, in locali aperti al pubblico, a scopo di lucro diretto o indiretto, o comunque al di fuori dell’ambito familiare.

Leggi dopo