Bussola

Certificati verdi

Sommario

Inquadramento | Definizioni | Funzionamento | Emissione e consegna dei certificati | Contabilizzazione per società produttrici di energia elettrica da fonti rinnovabili | Società produttrici/importatrici di energia elettrica da fonti non rinnovabili | Società trader | Informativa di bilancio | Reverse charge | Scritture contabili | Fattura elettronica | Riferimenti |

 

  L'Organismo italiano di contabilità, in data 28 gennaio 2019, ha ritenuto opportuno abrogare l’OIC 7 “I Certificati Verdi”, in quanto la normativa sui certificati verdi, e quindi la loro validità, è terminata nel 2018.   La scheda analizza la disciplina vigente, appunto, fino al 2018.   La finalità del principio contabile n. 7 è quella di definire i criteri per la rilevazione contabile, la classificazione e la valutazione dei certificati verdi nel bilancio di esercizio, nonché l’informativa da presentare nella nota integrativa. L’ambito di applicazione del principio contabile OIC 7, riguarda le società che redigono i bilanci in base alle disposizioni del Codice Civile, distinguendo tra: società che producono/importano energia elettrica da fonti rinnovabili; società che producono energia elettrica da fonti non rinnovabili; società trader. Esula da questo principio contabile il trattamento di altri meccanismi incentivanti previsti per gli operatori del settore.

Leggi dopo